»» Se potessi amore mio

LIVELLO: C1 –  PROFILO: STUDENTI UNIVERSITARI / ADULTI

OBIETTIVO: PERIODO IPOTETICO

 

MOTIVAZIONE

A- Hai mai desiderato qualcosa per la persona che amavi o che ami ma non hai potuto realizzarlo? Prova a rifletterci e scrivi i tuoi desideri non realizzati e che vorresti si realizzassero.

B – Leggi attentamente il testo della seguente canzone. Prima di procedere all’ascolto prova a ipotizzare con quale voce e con quale tono si esprimerà il cantante: sarà disperato, triste, allegro, rassegnato, felice. Appena terminato l’ascolto del brano valuta se le tue previsioni erano giuste o sbagliate.

Se potessi amore mio
Ti darei tutto quel che vedo
Ma posso darti solo quel che ho io
E purtroppo non è gran cosa.

Se potessi amore mio
Vorrei esser un grand’uomo
Saperti amare come una regina
Ma purtroppo sono quel che sono.

Se potessi amore mio
Per non sciupare questa tua vita
Dovrei andarmene e dirti addio
Ma purtroppo non sono buono.

(Luigi Tenco – 1965)

GLOBALITÀ

A – Completa la seguente tabella senza guardare il testo della canzone ma riascoltandolo una seconda volta.

Se ….. amore mio
ti ….. tutto quel che vedo
Ma posso darti solo quel che ho io
E purtroppo non è gran cosa.

Se ….. amore mio
….. esser un grand’uomo
Saperti amare come una regina
Ma purtroppo sono quel che sono.

Se ….. amore mio
Per non sciupare questa tua vita
….. andarmene e dirti addio
Ma purtroppo non sono buono.

Ora osserva e confronta sul testo sei hai riempito correttamente gli spazi vuoti.

B – Adesso prova a rispondere brevemente a queste domande. Di che cosa parla il brano? Che tipo di sentimenti ha suscitato in te l’ascolto? Ti è piaciuta la canzone? Perché ti è piaciuta o perché no? Motiva sempre le tue risposte rileggendo con cura il testo.

ANALISI

A – Adesso che hai terminato l’ascolto della canzone torna sul testo e sottolinea in rosso i verbi al congiuntivo e in blu i verbi al condizionale. Che tempi verbali sono? Che cosa esprimono secondo te le singole strofe della canzone? Un desiderio, un possibilità, una previsione futura?

B – Utilizzando la stessa struttura del brano prova a formulare delle ipotesi simili. Fai attenzione all’uso del congiuntivo imperfetto e del condizionale presente. Aiutati con lo schema seguente.

1-      Se potessi ….. ti darei …..

2-      Se potessi ….. vorrei …..

3-      Se potessi ….. dovrei …..

SINTESI

A – Completa la seguente tabella accoppiando le forme al congiuntivo imperfetto nella parte (a) con quelle al condizionale presente in (b).

(a)                                                                   (b)

Se smettesse di piovere                                 vincerebbero la partita.

Se Luca studiasse di più latino                      avrei più tempo per riposarmi.

Se giocassero meglio                                     riceverei molti regali.

Se lavorassi di meno                                     andrei a fare una passeggiata.

Se fosse il mio compleanno                          otterrebbe dei voti migliori.

 

RIFLESSIONE

A – Prova a costruire dei periodi ipotetici partendo dalle seguenti frasi brevi. La prima frase va al congiuntivo imperfetto, la seconda al condizionale presente.

1-      Ho fame. Mangio una pizza.

2-      Sono stanco. Dormo.

3-      Nevica. Vado a sciare.

4-      C’è il sole. Vado al mare.

5-      Sono Messi. Gioco a calcio molto bene.

6-      Sono Picasso. Disegno e dipingo straordinariamente.

CONTROLLO

A – Lavorando in coppia formulate ipotesi relative a dei vostri desideri utilizzando la struttura precedente. (Es. Se fossi ricco mi comprerei un’auto nuova).

Italy hosts you but don't you speak Italian? Don't worry.
Learn it without problem. Click here

Related posts:

Leave a Reply